chirurgia mininvasiva  |  cambia area di competenza

ginecologia

La chirurgia da Vinci costituisce un’opzione di trattamento mini-invasiva per le donne che si trovano ad affrontare interventi di chirurgia ginecologica. Con il robot da Vinci, il chirurgo pratica solo alcune piccole incisioni – simili a quelle eseguite in laparoscopia.
I punti di forza del sistema da Vinci sono una visione ingrandita in 3D ad alta definizione e gli speciali strumenti che consentono una rotazione perfino maggiore rispetto a quella del polso umano.
In conclusione, il robot da Vinci dà al chirurgo la possibilità di operare con una visione, una precisione, una destrezza e un controllo potenziati.

Notizie
55
»
Rassegna Stampa
1801
»
Video
219
»
GINECOLOGIA
  • Isterectomia robotica
  • Isterectomia totale - benigna
  • Miomectomia
  • Colpopessia sacrale
  • Linfadenectomia pelvica
  • Rianastomosi delle tube
  • Prolasso vaginale
  • Cisti dermoide
  • Ablazione dell’endometrio
  • Oforo-cistectomia
  • Oforoectomia
  • Cistectomia ovarica
  • Trasposizione ovarica
  • Salpingectomia
  • Salpingo-oforectomia
  • Colposospensione
  • Chiusura delle tube
  • Tuboplastica
ultime notizie per l'area di competenza "ginecologia"
mercoledì 21 febbraio 2018
BenEssere - salute con l'anima
Ora c'è il robot che ripara le articolazioni

Il progresso tecnologico ha permesso alla chirurgia degli arti di essere molto meno invasiva grazie a interventi computerizzati che riducono il trauma. Oggi, tra i 12 ed i 15 mila casi vengono affrontati con l'ausilio di tecnologie avanzate che assicurano migliori risultati e  tempi di recupero più brevi

leggi l'articolo...
lunedì 19 febbraio 2018
Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
In farmacia medicina e tecnologia alleate per la cura dei pazienti

L'Unità Operativa Complessa coordina la tradizionale gestione dei medicinali, delle preparazioni galeniche, dei disposotivi medici fino alla strumentazione robotica

leggi l'articolo...