endovascolare  |  cambia area di competenza

endovascolare

Nell’ottica di sviluppare e promuovere tecniche sempre meno invasive per il trattamento di patologie vascolari, nel 1996 ab medica crea il dipartimento endovascolare . Da allora si propone come partner nella formazione e nella divulgazione sul territorio di nuove tecniche di trattamento di patologie valvolari, strutturali e vascolari.

Notizie
32
»
Rassegna Stampa
99
»
Video
98
»

I trattamenti endovascolari vengono impiegati in due ambiti principali: cardiologico e periferico. In entrambe le aree di intervento viene utilizzata l’innovativa tecnologia Magellan, un sistema robotico all’avanguardia che rappresenta a oggi l’unica soluzione per la navigazione nelle procedure endovascolari.

Grazie al controllo robotico dei cateteri, è possibile approcciare procedure complesse e anatomie tortuose in modo semplice ed efficace a vantaggio del paziente, del tempo procedurale e dell’operatore stesso.

Il sistema Magellan garantisce una riuscita certa nel raggiungimento della zone da trattare e nel successo della procedura, diminuendo la traumaticità sul vaso.

tecnologie in evidenza
fornitori
ultime notizie per l'area di competenza "endovascolare"
sabato 31 dicembre 2016
Gazzetta di Parma
Un nuovo gioiello tecnologico per la chirurgia plastica

Caleffi: "Grazie ad un uomo di valore abbiamo unos trumento che porterà grandi benefici ai malati"

leggi l'articolo...
mercoledì 23 marzo 2016
EDILIZIAETERRITORIO.ILSOLE24ORE.COM
L'azienda farmaceutica si insedia nel quartier generale «stealth»

A Cerro Maggiore, l'architetto Giuseppe Tortato ha realizzato la nuova sede dell'azienda Ab medica ispirandosi alle imbarcazioni superveloci

leggi l'articolo...