Chi è l’Ingegnere Clinico?

ufficio stampa ab medica - giovedì 21 marzo 2019

Una figura polivalente che riveste un ruolo sempre più determinante nelle dinamiche dell’ospedale: oggi l’ingegnere clinico è questo, e molto altro… Per capire quali siano le sue competenze, il suo ruolo e quindi le sue funzioni ab medica organizza nel suo Headquarters a Cerro Maggiore un meeting di due giorni, giovedì 21 e venerdì 22 marzo.

Sarà questa l’occasione perfetta per riflettere sul presente, proiettandosi però – attraverso le esperienze già in essere in Italia – verso future applicazioni della tecnologia proprio grazie alla figura chiave dell’Ingegnere clinico.

Cosa accade quando un ospedale accoglie un nuovo devices? “L’ingegneria clinica non solo si cura di introdurre tale novità all’interno della struttura ma si incarica al contempo di farla dialogare con l’intero sistema-ospedale” già presente nel contesto ospedaliero: ciò necessariamente richiede una multidisciplinarietà tecnica che fa dell’ingegnere clinico un vero facilitatore” – spiega Claudio Varinelli, Field Service Manager di ab medica.

È in effetti l’ingegnere clinico a trovarsi a fianco dei medici per supportarli nel gestire e ottimizzare strumenti che stanno divenendo, giorno dopo giorno, più performanti ma anche più complessi. Case studies come il progetto di telemedicina avviato in Sicilia grazie al robot di Intouch Health, o l’arrivo della piattaforma da Vinci in una struttura ospedaliera, piuttosto che il telemonitoraggio domiciliare ad Albano Laziale consentiranno di capire concretamente quali sono i contesti – sempre molto eterogenei – ma soprattutto il ventaglio di skills richieste a chi decide di intraprendere questa strada.

Nell’epoca della digitalizzazione e della condivisione delle informazioni via etere, un argomento centrale è quello della Cyber Security: al centro del dibattito quindi, la sicurezza dei dati personali in linea con la normativa vigente in fatto di privacy.

Il meeting non si risolverà soltanto in un incontro teorico ma prevedrà una sessione pratica dove gli ingegneri clinici avranno modo di testare alcune delle tecnologie di punta di ab medica, tra cui i robot Intouch Health, i kit di monitoraggio WinMedical e Telbios, il robot per la chirurgia ortopedica Mako, il sistema robotico di simulazione Lapsim ed i brevetti del reparto Ricerca & Sviluppo di ab medica.  



<< TORNA