CyberKnife®

CyberKnife è un sistema robotico per radiochirurgia unico per potenzialità e precisione, che si distingue da tutti gli altri sistemi di radiochirurgia esistenti a oggi sul mercato.
Caratteristica esclusiva di CyberKnife è il braccio robotico che muove l’acceleratore lineare (LINAC) con 6 gradi di libertà nello spazio intorno al paziente, con il vantaggio di poter correggere la direzione del fascio di trattamento in funzione degli spostamenti del target, in maniera del tutto automatica e senza interruzioni o riposizionamenti del paziente. Inoltre, il robot è in grado di muovere il LINAC nello spazio intorno al paziente, generando un elevato numero di fasci di radiazione a diversa orientazione in una geometria 3D non coplanare. Peculiarità che permette di ottenere distribuzioni di dose altamente conformali e, allo stesso tempo, risparmiare i tessuti sani che circondano il bersaglio. L’alta conformalità e l’immediata caduta di dose intorno alla lesione da trattare, insieme con la precisione di indirizzamento dei fasci, permettono l’utilizzo di elevate dosi di irradiazione in una o poche sedute di trattamento.

Linac: l’acceleratore lineare del Sistema CyberKnife produce raggi X con un’energia di 6MV e possiede dodici collimatori secondari intercambiabili a sezione circolare con dimensioni del fascio da 5 mm a 60 mm. Permette quindi di trattare lesioni localizzate di diverse dimensioni, da molto piccole fino ad alcuni centimetri di diametro.

Sistema di guida mediante immagini: è costituito da due tubi radiogeni e due relativi detettori ad alta risoluzione. Questo sistema consente di mantenere sotto controllo la posizione del paziente durante l’intero trattamento, non solo durante l’allineamento iniziale, così da guidare il robot nell’indirizzamento dei fasci di trattamento in modo che colpiscano sempre il bersaglio con estrema accuratezza (0,5 mm). Grazie al sistema di guida mediante immagini non è necessario utilizzare sistemi invasivi di immobilizzazione del paziente.

Sistema di rilevamento e compensazione del respiro SynchronyTM: CyberKnife è l’unico sistema al mondo che permette di sincronizzare il movimento del LINAC con quello della lesione dovuto al respiro del paziente. E’ possibile trattare con estrema accuratezza (0,7 mm) i tumori che si muovono durante il normale respiro del paziente, senza utilizzare tecniche di gating respiratorio o breath holding.

produttore
aree di competenza
immagini