chirurgia mininvasiva  |  cambia area di competenza

ginecologia

La chirurgia da Vinci costituisce un’opzione di trattamento mini-invasiva per le donne che si trovano ad affrontare interventi di chirurgia ginecologica. Con il robot da Vinci, il chirurgo pratica solo alcune piccole incisioni – simili a quelle eseguite in laparoscopia.
I punti di forza del sistema da Vinci sono una visione ingrandita in 3D ad alta definizione e gli speciali strumenti che consentono una rotazione perfino maggiore rispetto a quella del polso umano.
In conclusione, il robot da Vinci dà al chirurgo la possibilità di operare con una visione, una precisione, una destrezza e un controllo potenziati.

Notizie
72
»
Rassegna Stampa
2883
»
Video
301
»
GINECOLOGIA
  • Isterectomia robotica
  • Isterectomia totale - benigna
  • Miomectomia
  • Colpopessia sacrale
  • Linfadenectomia pelvica
  • Rianastomosi delle tube
  • Prolasso vaginale
  • Cisti dermoide
  • Ablazione dell’endometrio
  • Oforo-cistectomia
  • Oforoectomia
  • Cistectomia ovarica
  • Trasposizione ovarica
  • Salpingectomia
  • Salpingo-oforectomia
  • Colposospensione
  • Chiusura delle tube
  • Tuboplastica
ultime notizie per l'area di competenza "ginecologia"
giovedì 4 giugno 2020
Corriere di Arezzo
"Asl e Centro chirurgico toscano. In due mesi oltre 500 interventi"

Conclusa positivamente la collaborazione che ha consentito di trasferire le attività urgenti all'esterno dell'ospedale Covid senza costi in più ed evitando alla struttura privata il ricorso alla cassa integrazione

leggi l'articolo...
giovedì 4 giugno 2020
La Nazione - Arezzo
Ripartenza, la chirurgia lascia la clinica: "Ma la collaborazione continuerà"

Ultimo giorno al centro di Stefano Tenti. I numeri dalla parte dell'esperimento: 66 interventi anche con il robot.

leggi l'articolo...