radiochirurgia  |  cambia area di competenza

radiochirurgia

ab medica è stata la prima azienda in Europa a introdurre il sistema robotico per radiochirurgia CyberKnife della Accuray Inc., installando la prima apparecchiatura a Vicenza nel 2003.
Da allora ha maturato una grande esperienza nel campo della radioterapia e radiochirurgia grazie a più di dieci sistemi installati, alla partnership con gli utilizzatori e grazie alla partecipazione a tutti i maggiori convegni ed eventi nazionali e internazionali del settore.

Notizie
47
»
Rassegna Stampa
300
»
Video
88
»
tecnologie in evidenza
fornitori
ultime notizie per l'area di competenza "radiochirurgia"
martedì 15 giugno 2021
ufficio stampa ab medica
Gli Spedali Civili di Brescia proseguono il percorso di investimenti nelle più moderne tecnologie con CyberKnife S7

A Brescia, agli Spedali Civili, arriva CyberKnife S7, l’ultima generazione del sistema per la radiochirurgia e la radioterapia stereotassica, confermandosi tra i primi centri per la cura delle patologie oncologiche in Lombardia.

“L’introduzione di nuove tecnologie, fra le quali  CyberKnife – dichiara il Prof. Stefano Maria Magrini, Direttore della U.O. di Radioterapia degli Spedali Civili di Brescia – permette di offrire un ventaglio più ampio di possibilità di cura ai nostri pazienti, aprendo la possibilità di trattare, anche con finalità curativa,  neoplasie per le quali era difficile poter proporre un trattamento radioterapico; Cyberknife consente l’effettuazione di trattamenti stereotassici non invasivi e si è rivelato utile in molte situazioni cliniche”. 

leggi l'articolo...
martedì 15 giugno 2021
ufficio stampa ab medica
CyberKnife S7, l'innovazione per la radiochirurgia e radioterapia stereotassica

Gli Spedali Civili di Brescia passano a CyberKnife S7, il più avanzato sistema robotico di ultima generazione per la radiochirurgia e la radioterapia stereotassica, confermandosi tra i primi centri per la cura delle patologie oncologiche in Lombardia

continua...