ab medica rafforza l’offerta robotica per l’urologia con EDAP

ufficio stampa ab medica - venerdì 4 dicembre 2020

Milano, 04 dicembre 2020 - ab medica, leader nella produzione e distribuzione di tecnologie medicali, continua a crescere in innovazione, investendo questa volta nell’eccellenza in urologia attraverso una partnership esclusiva con l’azienda francese EDAP TMS SA, leader mondiale nel mercato globale degli ultrasuoni terapeutici.

Quella con EDAP è un’importante collaborazione siglata per introdurre in Italia i nuovi sistemi mininvasivi per patologie maschili, ampliando ulteriormente il portafoglio di soluzioni offerte da ab medica che già da diversi anni ha avviato la distribuzione in esclusiva dell’ecografo ad ultrasuoni ExactVu, confermando la sua posizione primaria in quest’area specialistica. Grazie all’accordo siglato con il partner francese, ab medica potrà portare sul mercato italiano, che si conferma uno dei più ampi in Europa per i dispositivi medici, la litotripsia e il nuovo sistema tecnologico HIFU (High Intensity Focused Ultrasound) ad ultrasuoni di EDAP, tra i metodi terapeutici più innovativi e meno invasivi nel trattamento delle patologie in ambito urologico: due grandi innovazioni, che accanto ad ExactVu, ecografo ad ultrasuoni di ultima generazione, si uniranno all’offerta di chirurgia mininvasiva robotica da Vinci, alla radiochirurgia e radioterapia stereotassica di Cyberknife e al sistema Aquabeam per il trattamento delle forme di iperplasia prostatica benigna.

“Siamo entusiasti della nuova collaborazione con EDAP. Questa partnership non solo vedrà rafforzare la presenza di ab medica con il sistema Exact Vu, ma ci darà anche l'opportunità di diventare un punto di riferimento in litotripsia e HIFU, completando quello che sarà il nostro eccezionale portafoglio di tecnologie in ambito urologico. Siamo fiduciosi che risponderemo alle aspettative di EDAP e siamo ansiosi di iniziare questa nuova avventura” – commenta Filippo Pacinotti direttore commerciale ab medica.



<< TORNA