chirurgo pediatrico  |  cambia specializzazione
anestesista
angiologo
cardiochirurgo
cardiologo
chirurgo generale
chirurgo pediatrico
chirurgo plastico
chirurgo toracico
chirurgo vascolare
elettrofisiologo
emodinamista
endoscopista
fisico medico
flebologo
ginecologo
maxillofacciale
neurochirurgo
neuroradiologo
ortopedico
otorino
radiologo
radioterapista
urologo
vulnologo

chirurgo pediatrico

Notizie
34
»
Rassegna Stampa
757
»
Video
103
»
aree di competenza
ultime notizie per la specializzazione "chirurgo pediatrico"

giovedì 15 aprile 2021
La Repubblica - ed. Genova
Al Gaslini il primo centro di chirurgia robotica dedicato solo ai bambini


Sale operatorie a misura di bambino che accolgono la chirurgia robotica da Vinci e un percorso che mette al centro non solo il paziente pediatrico ma anche l’intera famiglia.
Alla guida di questa eccezionale visione di cura dell’Ospedale Gaslini di Genova, Girolamo Mattioli, professore di Chirurgia Pediatrica e direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica dell'Università di Genova e responsabile dell'Uoc di Chirurgia pediatrica del Gaslini.
 

leggi l'articolo...
martedì 28 luglio 2020
LaRepubblica.it
Sanità: Robotica pediatrica al Policlinico di Napoli compie 4 anni

E' la prima struttura del Centro-Sud Italia

leggi l'articolo...
ultimi video per la specializzazione "chirurgo pediatrico"

SIDERA^B: il 92,8% dei fruitori ha valutato positivamente l’usabilità della piattaforma
ufficio stampa ab medica

Cos’è la #teleriabilitazione e perché è così importante?
Ce ne parla in quest’intervista a cura di PharmaStar Cosimo Puttilli, R&D & Group Innovation Manager di ab medica, descrivendo anche i risultati del progetto di Regione Lombardia per la teleriabilitazione SIDERA^B.

ab medica capofila del progetto di teleriabilitazione di Regione Lombardia
ufficio stampa ab medica

ab medica è capofila del progetto di teleriabilitazione promosso da Regione Lombardia SIDERA^B, mettendo a disposizione la propria piattaforma tecnologica e fornendo cure riabilitative a domicilio a pazienti con patologie croniche cardiologiche, neurologiche e polmonari di particolare rilevanza.